menu
SCI: Assicurazione obbligatoria

SCI: Assicurazione obbligatoria

A partire dal 1 gennaio 2022 il Decreto legislativo n. 40 del 2021 stabilisce che:
"Lo sciatore che utilizza le piste da sci alpino deve possedere una assicurazione in corso di validità che copra la propria responsabilità civile per danni o infortuni causati a terzi".

Questo perché l'articolo 28 del Decreto recita:
"Nel caso di scontro tra sciatori si presume, fino a prova contraria, che ciascuno di essi abbia concorso ugualmente a produrre i danni eventualmente occorsi".

 Per chi è sorpreso senza assicurazione sono previste sanzioni da 100 a 150 euro, oltre all'eventuale pagamento dei danni procurati a terzi.

 Sono già in regola con tale norma i familiari e il contraente di una polizza in cui è inclusa la garanzia Responsabilità Civile Famiglia.

Buona settimana bianca!

-Lo staff di Sesana assicurazioni-